Tutto sui diritti d'autore

[ad_1]

Tutto sui diritti d'autore

Protezione da copyright

Un copyright è un concetto legale che garantisce ai creatori originali del lavoro diritti esclusivi per l'uso e la distribuzione. Un copyright è considerato proprietà intellettuale, come brevetti e marchi. È applicabile a qualsiasi cosa, inclusa l'arte, le invenzioni, ecc. Non ci sono "leggi internazionali sul copyright", ogni paese ha le sue leggi. L'America, ad esempio, applica tutte le leggi di tutti i paesi con protezione del copyright. Ci sono eccezioni ai diritti d'autore denominate "Leggi sull'uso corretto", in cui è possibile utilizzare una piccola sezione del poema, della canzone o di altri lavori, purché si attribuisca credito all'autore. Ciò è particolarmente vero per gli insegnanti, che copiano molti fogli di lavoro dal computer e non accreditano mai realmente i siti Web e non si mettono mai nei guai.

Alcuni mesi fa ho visto questo video su YouTube intitolato "Is not Nobody Got Time for That". Qualche settimana dopo trovo questo video intitolato "Non è il momento giusto per quel REMIX". Era lo stesso identico video, ma remixato in una canzone. All'inizio pensavo che fosse una grande idea. Ma mentre continuavo a navigare su YouTube continuavo a vedere lo stesso video remixato ancora e ancora, con piccole variazioni del remix originale. Tutti stavano violando i diritti d'autore a destra e sinistra, e nessuno stava facendo nulla al riguardo. YouTube non può e non vuole rimuovere un video così popolare, perché verrà ripubblicato e avrà guadagnato più denaro se non rimosso. Ultimamente su internet le persone hanno scaricato i video di YouTube in file in formato MP3, sui loro computer. Poiché molti video di YouTube sono musica originale, si tratta di violazione del copyright al 100%.

Immagina te stesso, giocando di fronte a migliaia di persone, vivendo il tuo "sogno rockstar", facendo centinaia di migliaia di dollari. Ora immagina se solo 10 persone pagassero per entrare nel teatro. Non faresti abbastanza soldi per sostenere te stesso e la tua famiglia. Al giorno d'oggi è lo stesso con la musica ovunque. Secondo il Times Online, l'adolescente medio ha oltre 800 canzoni scaricate illegalmente sul proprio lettore musicale, rappresentando circa il 50% della sua libreria musicale. Il 96% dei giovani di età compresa tra i 18 e i 24 anni copia illegalmente la musica scaricando e caricando su Internet o condividendo musica via email e CD masterizzati.

Non tutti la prendono alla leggera come la maggior parte. Nel 2009, una donna del Minnesota ha dimostrato che il download di 24 canzoni, che costano $ 0,99 ciascuna, può portare a una multa di $ 1,9 milioni o $ 80.000 per canzone! Una penalità normale negli Stati Uniti mostra che la condivisione di musica protetta da copyright o altro materiale può portare da un'ammenda da $ 150.000 a $ 250.000 o fino a 5 anni di carcere. Gli effetti della violazione del copyright non sono così leggeri come tutti pensano. La RIAA afferma che la pirateria è costata agli Stati Uniti oltre 12 miliardi di dollari di produzione totale, ogni anno, oltre a oltre 70.000 posti di lavoro persi!

Il peggiore, e più difficile da cogliere, tipo di violazione del copyright è la pirateria online. La pirateria online è un termine usato per chiarire la copia illegale di materiali con licenza e protetti da copyright da Internet. Nel 2002, la Recording Industry Association of America (RIAA) ha riportato che le vendite di CD erano diminuite dell'8,9%, da 882 milioni a 803 milioni di unità: i ricavi sono diminuiti del 6,7%. La RIAA stima che oltre 2,1 miliardi di CD siano stati scaricati gratuitamente. Anche se 2,6 volte il numero totale di CD sono stati venduti, i profitti sono diminuiti solo del 6,7 percento. La pirateria musicale fa male a tutti, specialmente alle persone che cercano di ottenere nuovi posti di lavoro nell'industria musicale. Come ha affermato Steve Jobs, "È la pirateria online, non i negozi di musica online palesi, che è il nostro più grande concorrente." Musica e film non sono le uniche cose che vengono piratate. Ci sono oltre 15 milioni di download illegali di solo MinecraftMojang già scaricati da vari siti. Se tutti avessero comprato il gioco dal venditore, avrebbero guadagnato 300 milioni di dollari per continuare ad aggiornare il gioco. Non c'è motivo di piratare, quindi non incoraggiarlo.

T. Memic

[ad_2]

Similar Posts:

    None Found

(Visited 38 times, 1 visits today)

About The Author

You might be interested in